Giovedì 26 Aprile 2018
Text Size

Consiglio Pastorale

        

                       COMUNICAZIONI DEL CONSIGLIO

                PASTORALE PARROCCHIALE

                       del 24 aprile 2012

 

In data 24 aprile 2012 si è tenuto il Consiglio Pastorale sui seguenti temi.

 

Parola - comunicazione – comunità

A seguito di recenti notizie che apparse su organi di stampa locale o sui network dove si cita la Parrocchia o il Consiglio Pastorale, il Consiglio si è interrogato sul comportamento da adottare.

Prendendo spunto dal Messaggio del Papa della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2012 “Silenzio e Parola”, il Consiglio ha fatto alcune riflessioni sul processo di comunicazione, sul rapporto tra silenzio e parola come momenti della comunicazione che devono equilibrarsi e integrarsi per ottenere un autentico dialogo, su come la Parrocchia debba essere capace di interloquire con gli altri soggetti sociali nel territorio.

La cultura del territorio è composizione di voci diverse e quindi non deve mancare quella del popolo cristiano. Dove i messaggi e le notizie si divulgano occorre discernere ciò che è importante da ciò che è inutile; fare una profonda riflessione: “cosa fare?”, “valutare e analizzare i messaggi che citano la Parrocchia, il Consiglio, i gruppi parrocchiali o singoli soggetti”, “rispondere e come rispondere?”.   Ad avviso del Consiglio Pastorale occorre:

  • verificare l’attendibilità delle notizie
  • se è il caso, rispondere per iscritto a chi ha divulgato la notizia
  • evitare polemiche inutili e tendenziose ed avere massimo rispetto della persona e della sua opinione soprattutto all’interno della comunità
  • vigilare con attenzione e discernimento.

L’eventuale risposta deve comunque essere sempre nel nome del Vangelo e per il bene di tutti. La comunicazione, al di là dei mezzi che si utilizzano, chiede ascolto e rispetto.

 

VII incontro mondiale delle famiglie – FAMILY 2012

Con vivo ringraziamento a chi ha offerto la disponibilità, il C.P. porta a conoscenza   che:

- la Parrocchia si attiverà per convocare le famiglie ed i volontari al fine di illustrare le modalità, le incombenze e quant’altro possa necessitare per una buona riuscita

- l’Oratorio verrà messo a disposizione come “punto di accoglienza” delle famiglie ospitate

- venerdì 1° giugno, dopo l’accoglienza e la sistemazione delle famiglie nelle case ospitanti, verrà organizzata una cena in Oratorio; poi si terrà l’adorazione eucaristica

- sabato 2 giugno verrà celebrata in Parrocchia la S. Messa alle ore 9; dopo si terrà un momento comunitario con le famiglie ospitate. I bambini ed i ragazzi verranno suddivisi per fasce di età. Per gli adulti verranno svolte testimonianza nella Sala della Comunità.

Nel frattempo continuano in Parrocchia le iscrizioni per partecipare alla s messa celebrata dal Papa.

 

Nuovo sito internet della parrocchia

Il Consiglio porta a conoscenza che sono stati creati i nuovi siti:

Trattasi di efficienti strumenti per la comunicazione alla comunità che rientrano nell’ambito di un progetto culturale.